kunst Meran|o arte

Mostre

ARMANDO RONCA. Architettura del Moderno in Alto Adige 1935 - 1970

Eurotel Meran I, Meran 1958-1960, perspektivische Ansicht, Stadtarchiv Meran

ARMANDO RONCA Architettura del Moderno in Alto Adige 1935 -1970

Inaugurazione: sabato 14 ottobre 2017, h 19.00Durata della mostra: 15 ottobre 2017 - 14 gennaio 2018Curatori: Andreas Kofler e Magdalene Schmidt

 

 

 

I progetti realizzati in Alto Adige dall’architetto di origine veronese Armando Ronca ricoprono un ruolo di primo piano nell’urbanistica del secondo dopoguerra. Nel corso di quattro decenni di attività, Ronca ha realizzato innumerevoli edifici, la maggior parte dei quali collocati in Alto Adige, ma alcuni anche in Trentino, a Milano e in altre città italiane, ponendosi in linea con il linguaggio architettonico del proprio tempo. Con oltre 30 edifici Ronca ha letteralmente plasmato il volto di Bolzano e Merano.


La mostra si apre con una sezione di fotografie appositamente realizzate per questa occasione dello scultore e fotografo austriaco Werner Feiersinger. La selezione dei progetti nelle sale successive ripercorre cronologicamente - assieme a piantine, prospettive e foto - tutto il lavoro di Ronca. Un documentario di Giuseppe Tedeschi sugli attuali inquilini dell’Eurotel di Merano mette in luce l’attuale utilizzo dell’ex Hotel. In una serie di interviste, realizzate da Susanne Waiz e Carolina Rigoni, sono proposte testimonianze e ricordi dell’architetto e del suo lavoro.

In occasione della mostra verrà pubblicato un ampio catalogo di documentazione con foto di Werner Feiersinger e la direzione scientifica di Jörg Stabenow.
Autori: Andreas Kofler, Massimo Martignoni, Giorgio Mezzalira, Magdalene Schmidt, Luigi Scolari e Jörg Stabenow, edito da Park Books (ISBN 978-3-03860-061-9).